Denuncia di ISMAELL a Marco Marzaduri – 22 Maggio 2020

ISMAELL OPERATORE ESOTERICO

Denuncia di Ismaell a Marco Marzaduri

Studio Esoterico Cornelio – 22 Maggio 2020

Esperienza personale con mago Cornelio – testimonianza

Opinioni – Recensioni – Testimonianze – Esperienze – Inchiesta – Accertamenti – Analisi

NUOVA DENUNCIA A MARCO MARZADURI
TITOLARE DELLO STUDIO ESOTERICO CORNELIO

Denunciato per CALUNNIAIN BASE ALL’ARTICOLO 368 Codice Penale e DIFFAMAZIONE AGGRAVATA 595 C.P.

ADESSO E’ ORA DI FINIRLA

Premesso che il sottoscritto lamenta l’incessante bombardamento in rete di pubblicazioni diffamatorie da parte del Marzaduri Marco, abusivo e falso psicologo nonché sedicente mago dello studio esoterico Cornelio, è apparso in rete recentemente su un sito che fa riferimento ad ISMAELL, ove viene riportata un’asserita denuncia fatta da questo personaggio, alla Procura della Repubblica di Udine, nonché alla Polizia Postale di Catania, nella quale il Marzaduri mi accusa esplicitamente di usare abusivamente il nome ISMAELL, di tentata estorsione e diffamazione, ed utilizzare illegalmente il marchio “legamenti d’amore” di proprietà della Cornelio LTD che lui rappresenta.

Quanto sopra, pubblicamente su internet, preceduto dal titolo “ISMAELL TRUFFA” e la seguente premessa: denuncia per estorsione, contraffazione di marchi registrati, truffa, diffamazione aggravata, contro Diego Collavino Brusutti, sedicente ISMAELL, finto mago e truffatore.

A chiarimento di quanto sopra, si precisa che da settembre 2019 il Marzaduri cerca di appropriarsi del nome ISMAELL, al punto che scriveva che il vero ISMAELL era lui e di diffidare di altri che si fanno chiamare ISMAELL, e che comunque ISMAELL era un dipendente del suo studio.

Sta di fatto, che da allora l’attività diffamatoria del Marzaduri è aumentata tanto da arrivare a scrivere, nel suo sito studio esoterico Cornelio, quanto segue: “Diego Collavino Brusutti. State attenti al sedicente mago Diego Collavino Brusutti, alias ISMAELL. Trattasi di un truffatore già denunciato dalla nostra società per tutelare la clientela del settore esoterico. Non è capace di fare alcun rito, l’unica cosa che fa è rubare soldi ai malcapitati, e usa in modo illegale il marchio ISMAELL di nostra proprietà, nonché il marchio “legamenti d’amore”. Sono tantissimi i clienti del Brusutti ad averlo denunciato civilmente e penalmente. Inoltre pubblichiamo una ulteriore denuncia per diffamazione ed estorsione contro il Diego Collavino Brusutti, esposta dal dr. Marzaduri, dominus del nostro studio. State alla larga dal sedicente e finto mago truffatore ISMAELL ed al sito ismaell.net”.

Presa visione di queste diffamazioni, tutte cose NON VERE, scrivevo una mail al Marzaduri, dicendogli che se non avesse immediatamente tolto dalla rete le falsità e le diffamazioni che scriveva, avrei pubblicato non cose di fantasia come fa lui, ma ciò che trovavo scritto in rete che lo riguardava. A questa mail, che il Marzaduri considerava estorsiva, rispondeva con altra mail dai toni farneticanti, dicendo che in pratica il settore esoterico era suo, e che se volevo essere lasciato in pace dovevo accettare la sua autorità, in quanto lui, diversamente da me, aveva strumenti di ricatto ed il potere di usarli.

Da quella volta, la attività del Marzaduri, volta a denigrare e diffamare e calunniare il sottoscritto, è aumentata, e oggi non c’è luogo dove questo signore non abbia infangato la mia persona, la mia attività, la mia onorabilità, con bugie, falsità, menzogne e calunnie, scrivendo e pubblicando denunce e querele a destra e a manca per avvalorare la veridicità delle sue affermazioni, e dimostrare che lui è onesto ed io sono il delinquente.

Per quanto riportato dal Marzaduri nella propria denuncia, ovvero che in data 21 febbraio 2020 “avrei iniziato una campagna diffamatoria online contro lo scrivente, se il Marzaduri non mi avesse concesso i marchi per i quali il sottoscritto commette l’ulteriore reato di contraffazione e diffamazione” è palesemente falso. Egli mi incolpa di un reato con la piena consapevolezza che invero lo scrivente non ha posto in essere alcuna condotta criminosa di quelle dallo stesso asseritamente segnalate alla magistratura inquirente.
Alla luce di quanto sopra, appare evidente il contenuto diffamatorio del sito e di quanto in esso riportato, che mira a screditare e ledere l’onore ed il decoro professionale di ISMAELL, con il chiaro intento di danneggiarlo sotto il profilo personale e professionale, agevolando contestualmente sul mercato la propria figura.

E’ altresì evidente, tuttavia, anche il ben più grave contenuto calunnioso degli scritti a firma del Marzaduri, che notifica la procura di condotta penalmente rilevanti invero mai poste in essere da ISMAELL, circostanza questa a lui perfettamente nota.

Per quanto sopra, ISMAELL denuncia per il reato di cui agli artt. 595 C.P. diffamazione aggravata) e 368 C.P. (calunnia) e/o per quanto il PM dovesse riscontrare di penalmente rilevante nei fatti sopra descritti.

Se sei alla ricerca di nuovi documenti su esperienze o inchieste sullo Studio Esoterico Cornelio, queste pagine poterebbero soddisfare la tua curiosità.

Meglio informarsi prima che piangere poi