Denuncia di ISMAELL a Marco Marzaduri – 25 Agosto 2020

ISMAELL OPERATORE ESOTERICO

Denuncia di Ismaell a Marco Marzaduri

Studio Esoterico Cornelio – 25 Agosto 2020

Esperienza personale con mago Cornelio – testimonianza

Opinioni – Recensioni – Testimonianze – Esperienze – Inchiesta – Accertamenti – Analisi

NUOVA DENUNCIA A MARCO MARZADURI
TITOLARE DELLO STUDIO ESOTERICO CORNELIO

per il reato previsto e punibile dall’art. 640 (Truffa) e 595 c.p. (diffamazione aggravata)

Il falso psicologo nonché falso in tutti i titoli che vanta e millanta, (a quanto ci risulta avrebbe solo il diploma di terza media), nonostante i suoi tentativi di continuare a millantare titoli che non gli appartengono, viene sconfessato dalla dura e fredda verità. Egli è certo un millantatore, menzognero e falso operatore esoterico che ha messo in piedi una struttura che più di qualcuno paragona ad una setta. Personalmente ritengo che un soggetto di questo tipo che non pare avere limiti di alcuna natura sia un soggetto dal quale tenersi a debita distanza. Ho appreso che persone che si erano a lui rivolte sono state minacciate di vedersi pubblicate in rete le proprie richieste e i contenuti delle conversazioni avute con lo Studio Esoterico Cornelio (come poi è avvenuto realmente) nel caso in cui non avessero assecondato altre richieste!

Un vero Operatore Esoterico NON SI COMPORTA COSI’.
Anzi, invito chi ha avuto esperienze di questo tipo a non esitare a denunciare alla Magistratura tali condotte estorsive che sono punite severamente dalla legge e a informare in rete la clientela di modo che simili fatti non abbiano ad accadere a poveri ignari che si affidano a tale soggetto.

Detto questo informo come mia consuetudine, che è stato nuovamente denunciato Marco Marzaduri per i reati di truffa e diffamazione.

Infatti è noto come questo signore sia riuscito a far oscurare temporaneamente il sito di Ismaell, credendo così di aver risolto i suoi problemi facendo tacere la voce di chi è stato vittima del tentativo di furto del suo nome e del suo sito.

Cosa aveva fatto questo fenomeno dell’inganno: ha fatto finta di essere autore di ben 3 libri (guada caso tutti con il nome di Ismaell operatore esoterico e Diego Collavino Brusutti) ed ha inserito in questi falsi libri alcune pagine tratte dai dal mio sito. Ha poi fatto finta di metterli in vendita su Amazon, coinvolgendo senza che questi ne sapessero qualcosa, anche il suo ex avvocato Bertaggia, il padre, e altre persone, e poi spregiudicatamente e disonestamente, ha scritto a Google affermando che gli avevo copiato il nome (Ismaell, il contenuto – invero pagine dei mio sito – e quant’altro) e denunciando una violazione dei diritto d’autore. Google, inspiegabilmente, senza verificare nulla e senza comunicarmi nulla ha oscurato il sito.

Ottenuto il risultato prefissato, il Marzaduri ritirava i libri da Amazon lasciando però un nuovo “libro” di 7 (sette) pagine, al costo di 200,00 dollari, (Kindle Amazon) avente come titolo sempre “Ismaell Operatore Esoterico”.

Or bene, dopo settimane di contro segnalazioni, reclami e documentazione varia, Google, ha incominciato a rimettere in rete alcune pagine di quelle oscurate del sito di Ismaell. Accortosi di questo, il Marzaduri immediatamente sempre grazie all’artifizio del libro, https://read.amazon.com/litb/B08F43D4KS?f=2&l=en_US&ref_=look_inside (ora censurato da Amazon) ha immediatamente fatto una nuova segnalazione a Google richiedendo questa volta la cancellazione totale dalle ricerche Google del sito segnalato. (ismaell.net) ma al momento, per mia fortuna, non ha ottenuto il risultato prefissato, anche perché ora Google è stato messo al corrente di questa truffa.

E’ evidente non solo la condotta truffaldina del Marzaduri ma anche quella diffamatoria atteso che tali denunce di plagio e le contestuali richieste di oscuramento vengono pubblicate in Internet da Google affinchè tutti ne possano prendere visione.

Il querelato (Marzaduri) ottiene così il risultato di bloccare il sito ledendo l’onore e l’immagine dello scrivente facendolo apparire soggetto che “ruba il contenuto” da altri autori.

Il sottoscritto, essendo persona onesta, non ha altri mezzi per tutelarsi se non controbattere a ogni condotta illecita del Marzaduri con il deposito di un atto di denuncia Ritengo infatti che ogni singola condotta che questo soggetto criminale ponga in essere nei miei confronti meriti l’attenzione della magistratura inquirente nella speranza che quanto prima detta Autorità metta fine a tale attività illecita.

PQM

presenta formale atto di denuncia e querela nei confronti di MARZADURI MARCO ROBERTO MARIA, e/o terzi soggetti per il reato di cui all’art. 595 – 640 c.p.. e/o per quant’altro la S.V. riscontrasse di penalmente rilevante, nei fatti sopra decritti.

Se sei alla ricerca di nuovi documenti su esperienze o inchieste sullo Studio Esoterico Cornelio, queste pagine poterebbero soddisfare la tua curiosità.

Meglio informarsi prima che piangere poi