Denuncia di ISMAELL a Roberto Rocchetti – 11 Settembre 2020

ISMAELL OPERATORE ESOTERICO

Denuncia di Ismaell a Roberto Rocchetti

Perito di parte di Marco Marzaduri ed autore della perizia effettuata sul mio sito http://www.ismaell.net, per le conclusioni in essa contenute
11 Settembre 2020

Opinioni – Recensioni – Testimonianze – Esperienze – Inchiesta – Accertamenti – Analisi

DENUNCIA A ROBERTO ROCCHETTI, RESPONSABILE DELLA PERIZIA SUL SITO WWW.ISMAELL.NET

per il reato previsto e punibile dall’art. 595 c.p. (diffamazione)

Per dimostrare non si sa cosa, il falso psicologo e sedicente operatore esoterico Cornelio, al secolo Marco Marzaduri, si è rivolto ad un perito informatico, tale dottor Roberto Rocchetti, il quale ha fatto una perizia informatica sul mio sito http://www.ismaell.net per cristallizzazione ed autenticazione forense del mio sito.

E se si fosse limitato a questo, tutto sarebbe legale e trasparente, perchè Ismaell non ha niente da nascondere e scrive sempre la verità, a titolo informativo e chiarificatore.

Tuttavia, nel prendere visione di questa perizia informatica, pubblicata su vari siti, e nella quale questo dottor Roberto Rocchetti, per conto del sedicente psicologo ed operatore esoterico Marco Marzaduri, da me più volte denunciato per condotte illecite perpetrare nei miei confronti, ho rilevato che il dottor Rocchetti conclude i propri accertamenti tecnici riferendo che, tra le pagine web ricollegabili al mio sito (oggetto di disamina da parte del perito) ha scritto: “sono stati rinvenuti dei contenuti diffamatori contro il dottor Marco Marzaduri, scritti in lingua italiana”, e che “il nome del reale proprietario del dominio a cui si riferisce il sito http://www.ismaell.net è stato anonimizzato tramite l’intermediario GLOBAL DOMAIN PRIVACY.

Tale società, a meno di prove contrarie, va ritenuta responsabile dei contenuti diffamatori pubblicati in http://www.ismaell.net”.

Segnalo, che il contenuto del sito http://www.ismaell.net si limita a riportare notizie documentate e non vi è in esse alcun commento che possa in qualche modo ritenersi lesivo dell’onore o del decoro di chichessia. In altri termini, se sul sito, ad esempio, si parla di “falso psicologo”, è perchè l’Università presso la quale tale soggetto (Marco Marzaduri) si fregia di aver conseguito il diploma di laurea, nega che lo stesso vi sia mai stato iscritto, e non si comprende quale contenuto diffamatorio possa intravedersi nell’espressione “falso psicologo”.

Vi è di più. Non mi risulta che il perito forense abbia titolo per qualificare come reato (nel caso di specie, l’ipotesi di cui all’art. 595 del C.P.) talune espressioni, ovvero, fatto ancora più grave, imputarne la responsabilità a soggetti qualificati.

A riprova dell’incensurabilità del contenuto del sito http://www.ismaell.net, si rileva che ad oggi, quello che secondo il perito sarebbe il soggetto diffamatorio, non ha sporto alcuna denuncia nei confronti dello scrivente.

Poiché la perizia a firma del dottor Rocchetti è stata pubblicata su svariati siti internet e sulla la piattaforma online youtube.com, ritenuto che egli (il perito) accusa ingiustamente di un fatto reato che lo scrivente e/o comunque persone o soggetti ad esso collegati, ritiene il sottoscritto che vi siano in questo caso sì, gli estremi per una diffamazione.

PQM

Il sottoscritto Diego Collavino Brusutti, presenta formale atto di denuncia e querela nei confronti di Roberto Rocchetti, con studio in Piazzale Cadorna 10, Milano, per il reato di cui all’art.595 C.P. e/o per quant’altro si riscontrasse di penalmente rilevante nei fatti sopra descritti.

Udine, 11/09/2020

Se sei alla ricerca di nuovi documenti su esperienze o inchieste sullo Studio Esoterico Cornelio, queste pagine poterebbero soddisfare la tua curiosità.

Meglio informarsi prima che piangere poi