Perchè si nasconde e si rende irreperibile??

Esperienza personale con mago Cornelio – testimonianza

Opinioni – Recensioni – Testimonianze – Esperienze – Inchiesta – Accertamenti – Analisi

Marco Marzaduri, sedicente stregone dello studio esoterico Cornelio, nonché presidente della Cornelio ltd, società inglese, nata nel 2019, con sede a Londra (??) ma con domicilio legale presso lo studio Fiammenghi-Fiammenghi di Roma (studio specializzato in Brevetti, marchi, diritti d’autore, ecc.) di fatto è un personaggio “fantasma” atteso che i soggetti che si sono a lui (o al suo studio) rivolti mai hanno avuto il piacere di incontrarlo fisicamente (fatta eccezione per rarissimi casi) .

Infatti se qualcuno abbisogna dei servizi dello Studio Esoterico Cornelio, e telefona, non parla mai direttamente con lui (il sedicente Cornelio) ma con una segretaria (o sedicente cartomante che dir si voglia) la quale fa da portavoce al sedicente mago. Infatti tale assistente, prende in carico il problema dell’interessato e lo gestisce lei secondo le direttive del “capo” (dice lei) il quale da il suo responso, che viene poi riferito sempre dalla segretaria all’ignaro interessato. Sarà sempre la segretaria a comunicare gli onorari della prestazione, metodo e termini di pagamento. In pratica chi telefona allo studio Cornelio parla con una segretaria mai con lo stregone Cornelio che per riservatezza dovrebbe almeno avere la sensibilità di ascoltare direttamente e personalmente i problemi di quanti a lui si rivolgono e quindi chiarire con gli stessi eventuali analisi e strategie d’azione.

No, niente di tutto questo: tu parli con la segretaria, attraverso la quale ti verrà dato un responso, ti fornirà lei, asseritamente come portavoce dello stregone, tutte le informazioni che sono necessarie, pagherai su una postepay neppure intestata al Marzaduri ma di solito proprio alla fida segretaria o a terzi soggetti di difficile individuazione e riconducibilità alla di lui figura.

TUTTO QUESTO NON TI FA SUONARE QULCHE CAMPANELLO DI ALLARME??

In pratica chi si rivolge allo stregone Cornelio, ha in realtà come riferimento una voce al telefono che dice di essere una delle sue segretarie, una sua portavoce, la quale se abbiamo capito bene fa anche le carte e risponde alle tue domande (sempre in nome e per conto di Cornelio).

E neppure i Carabinieri lo hanno mai visto anche se ripetutamente cercato: infatti il sedicente stregone non si presenta quando viene convocato dai Carabinieri e non pare vivere all’indirizzo che ufficialmente indica alle forze dell’Ordine ed in tutte le sue pubblicità mendaci di falso psicologo: Via Mineo n 1 a Catania luogo nel quale nessuno sembra conoscerlo….. (omertà??).

Tutto ciò appare particolarmente sospetto o quantomeno non trasparente ragion per cui ci pare doveroso e opportuno rappresentare a coloro che hanno la malaugurata idea di rivolgersi al sedicente mago Cornelio di valutare bene cosa fare!

Ci hanno anche riferito che alcuni consulti ufficialmente per verificare le probabilità di riuscita ma in realtà per aumentare il prezzo li fanno fare (dicono loro) a due e tre persone diverse, in modo tale da moltiplicare il consulto per 2 o per 3 (che qualcuno ha pagato 200,00 euro per 3 = 600,00 euro).

Quanto sopra logicamente è tutto dimostrabile con numeri e documenti alla mano nel caso qualcuno volesse contestare la veridicità di quanto scritto in qualsiasi sede.

Tenendo conto poi che lo stregone nonché falso psicologo (il Marzaduri si fa passare per dottore psicologo ed esercita abusivamente tale professione) dichiara di esser residente a Malta…capite benissimo che chi si rivolge a questo sedicente mago o al di lui studio esoterico quanto meno gioca d’azzardo e, ahilui, generalmente finisce per pagare a caro prezzo la sua inopinata scelta.

Sarebbe bene informarsi prima piuttosto che piangere poi….a buon intenditore…poche parole. E poi non venire a dire che tutti i “maghi” sono uguali….

Se sei alla ricerca di nuovi documenti su esperienze o inchieste su Marco Marzaduri e lo Studio Esoterico Cornelio, queste pagine poterebbero soddisfare la tua curiosità.

Meglio informarsi prima che piangere poi